Home > Modulistica e Documentazione > Urbanistica

 

URBANISTICA

 

PIANO STRUTTURALE COMUNALE
ADEGUAMENTO DEL REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO (R.U.E.) ALL’ATTO DI COORDINAMENTO TECNICO PER LA SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA AI SENSI DELLA DELIBERA G.R. N. 922 DEL 28/06/2017
VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO (RUE) - Anno 2017
ADOZIONE DI VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO (RUE) - Anno 2015
Modifica al Regolamento urbanistico ed edilizio (RUE) - ANNO 2012
REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO (RUE) - Anno 2008:
- Normativa
- Tavole
Variante al Piano delle Attività Estrattive (PAE) approvato - Anno 2013
Variante al Piano delle Attività Estrattive (PAE) adottato - Anno 2016
Variante al Piano delle Attività Estrattive (PAE) APPROVATO - Anno 2018
2° PIANO OPERATIVO COMUNALE (POC) - adottato - Anno 2017
Zonizzazione acustica
Sgravi fiscali su gasolio e GPL finalizzati al riscaldamento - ANNO 2017
Ambiente: valutazione ambientale
Ambiente: catasto delle aree percorse dal fuoco

 


 

 

 

 

ADEGUAMENTO DEL REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO (R.U.E.) ALL’ATTO DI COORDINAMENTO TECNICO PER LA SEMPLIFICAZIONE IN MATERIA EDILIZIA AI SENSI DELLA DELIBERA G.R. N. 922 DEL 28/06/2017
Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 70 del 20/12/2017

 

Delibera di approvazione

Avviso di approvazione

NORME
- Norme con appendici
- Norme testo comparato

ALLEGATI ALLE NORME:
- Allegato 1 - Titoli abilitativi e procedure – Testo comparato
- Allegato 1 - Titoli abilitativi e procedure
- Allegato 2 - Norme igieniche e di sicurezza d’interesse edilizio
- Allegato 2a - Norme igieniche e di sicurezza d’interesse edilizio – Testo comparato

G.S - SCHEDE DI ANALISI E DISCIPLINA PARTICOLAREGGIATA DEGLI EDIFICI PRESENTI NEL TERRITORIO RURALE 
- Elaborato G.S00 - Applicazione delle definizioni Tecniche Uniformi come da DGR 922 del 28.06.2017

 

 

 

 

 

VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO (RUE)
Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 14 del 31/03/2017

 

Delibera di approvazione

 

RELAZIONE
Relazione, comprensiva delle seguenti tavole d’analisi:
- 1A Fasi di formazione degli organismi urbani (scala 1:5.000)
- 1B Tessuti urbani (scala 1:5.000)
- 1C Il territorio urbanizzato (scala 1:5.000)
- 1D Dotazioni Territoriali (scala 1:5.000)

NORME:
Norme con appendici

 

ALLEGATI ALLE NORME

- Allegato 1 - Titoli abilitativi e procedure;
- Allegato 2 - Norme igieniche e di sicurezza d’interesse edilizio;
- Allegato 3 - Schede lotti inedificati e schede relative alle previsioni del P.R.G previgente confermate dal PSC;
- Allegato 4 - Relazione geologica (lotti inedificati);
- Allegato 5 - Regolamento per la collocazione delle insegne di esercizio,
dei cartelli pubblicitari e delle tende solari negli ambiti di conservazione
;
- Allegato 6 – Allestimenti temporanei su area pubblica.

 

TAVOLE

Disciplina del territorio urbano (scala 1:2000)
Tavola F.01 – Sarsina
Tavola F.02 – Ranchio e Pieve di Rivoschio
Tavola F.03 – Quarto, Pian dei Lupini, Casette di Campagna, Vossloh
Tavola F.04 – Sorbano, Turrito, Valbiano

 

Tavole e scheda dei vincoli - Limitazioni delle attività di trasformazione e d’uso nel territorio urbano
Tavola F.V00 – Scheda Vincoli
Tavola F.V01 – Sarsina
Tavola F.V02 – Ranchio e Pieve di Rivoschio
Tavola FV.03 – Quarto, Pian dei Lupini, Casette di Campagna, Vossloh
Tavola F.V04 – Sorbano, Turrito, Valbiano

 

Disciplina del territorio rurale
Territorio rurale G.01
Territorio rurale G.02
Territorio rurale G.03
Territorio rurale G.04
Territorio rurale G.05
Territorio rurale G.06
Territorio rurale G.07
Territorio rurale G.08
Territorio rurale G.09
Territorio rurale G.10
Territorio rurale G.11
Territorio rurale G.12
Territorio rurale G.13
Territorio rurale G.14
Territorio rurale G.15
Territorio rurale G.16
Territorio rurale G.17
Territorio rurale G.18
Territorio rurale G.19
Territorio rurale G.20
Territorio rurale G.21
Territorio rurale G.22
Territorio rurale G.23
Territorio rurale G.24
Territorio rurale G.25
Territorio rurale G.26
Territorio rurale G.27
Tavola degli Ambiti rurali del P.R.G. previgente

Schede di analisi e disciplina particolareggia degli edifici presenti nel territorio rurale:
Elaborati G.S 01-14 in n.14 Volumi relativi alle Schede di analisi e disciplina particolareggia degli edifici presenti nel territorio rurale privi di valore storico – architettonico, culturale e testimoniale"
Schede di analisi G.S 01 - dal n° 2 al n° 91
Schede di analisi G.S 02 - dal n° 93 al n° 201R
Schede di analisi G.S 03 - dal n° 205 al n° 271
Schede di analisi G.S 04 - dal n° 272 al n° 333
Schede di analisi G.S 05 - dal n° 334 al n° 385
Schede di analisi G.S 06 - dal n° 386 al n° 429
Schede di analisi G.S 07 - dal n° 439R al n° 501R
Schede di analisi G.S 08 - dal n° 502 al n° 560
Schede di analisi G.S 09 - dal n° 561 al n° 597
Schede di analisi G.S 10 - dal n° 598 al n° 659
Schede di analisi G.S 11 - dal n° 660 al n° 709
Schede di analisi G.S 12 - dal n° 713 al n° 766
Schede di analisi G.S 13 - dal n° 767 al n° 830
Schede di analisi G.S 14 - dal n° 831 al n° 876
Abaco delle tipologie edilizie degli edifici presenti nel territorio rurale privi di valore storico – architettonico, culturale e testimoniale

 

VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VALSAT/VAS

Verifica di assoggettabilità a VALSAT/VAS

 

STUDIO DI MICROZONAZIONE SISMICA
Relazione Tecnica
Carta geologico-tecnica (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta delle indagini (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta delle frequenze (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta della velocità delle onde di taglio s (Vs) (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6
Carta delle microzone omogenee in prospettiva sismica (MOPS) (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6
Carta di microzonazione sismica Livello 2 (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6
Profili topografici – profili da 1 a 17

 


 

 

 

 

ADOZIONE DI VARIANTE AL REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO (RUE) 
Adottato con delibera di Consiglio Comunale n. 66 del 29/12/2015

 

Avviso
Delibera di adozione
Elenco elaborati

 

RELAZIONE
Relazione
Fasi di formazione degli organismi urbani (scala 1:5.000)
Tessuti urbani (scala 1:5.000)
Il territorio urbanizzato (scala 1:5.000)
Dotazioni Territoriali (scala 1:5.000)

 

NORME:
Norme con appendici (A - Interventi di Tutela e Sviluppo del Verde; B - Caratteri ed inserimento paesaggistico dei nuovi manufatti edilizi nel territorio rurale; C - Recinzioni in territorio urbano)
Testo comparato
Allegato 1 - Titoli abilitativi e procedure
Allegato 2 - Norme igieniche e di sicurezza d’interesse edilizio
Allegato 2a - Norme igieniche e di sicurezza d’interesse edilizio – Testo comparato (con ex Allegato 2.3 Regolamento igienico sanitario)
Allegato 3 - Schede lotti inedificati e schede relative alle previsioni del P.R.G previgente confermate dal PSC
Allegato 3a - Schede lotti inedificati e schede relative alle previsioni del P.R.G previgente confermate dal PSC – Testo comparato (con ex Allegato 2.2)
Allegato 4 - Relazione geologica (lotti inedificati)
Allegato 5 - Regolamento per la collocazione delle insegne di esercizio, dei cartelli pubblicitari e delle tende solari negli ambiti di conservazione
Allegato 5a - Regolamento per la collocazione delle insegne di esercizio, dei cartelli pubblicitari e delle tende solari negli ambiti di conservazione – Testo comparato (con ex Allegato 2.5)
Allegato 6 – Allestimenti temporanei su area pubblica

TAVOLE

Disciplina del territorio urbano
Tavola F.01 – Sarsina
Tavola F.02 – Ranchio e Pieve di Rivoschio
Tavola F.03 – Quarto, Pian dei Lupini, Casette di Campagna, Vossloh
Tavola F.04 – Sorbano, Turrito, Valbiano

 

Tavole e scheda dei vincoli - Limitazioni delle attività di trasformazione e d’uso nel territorio urbano
Tavola F.V00 – Scheda Vincoli
Tavola F.V01 – Sarsina
Tavola F.V02 – Ranchio e Pieve di Rivoschio
Tavola FV.03 – Quarto, Pian dei Lupini, Casette di Campagna, Vossloh
Tavola F.V04 – Sorbano, Turrito, Valbiano

 

Disciplina del territorio rurale
Territorio rurale G.01
Territorio rurale G.02
Territorio rurale G.03
Territorio rurale G.04
Territorio rurale G.05
Territorio rurale G.06
Territorio rurale G.07

Territorio rurale G.08
Territorio rurale G.09
Territorio rurale G.10
Territorio rurale G.11
Territorio rurale G.12
Territorio rurale G.13
Territorio rurale G.14
Territorio rurale G.15
Territorio rurale G.16
Territorio rurale G.17
Territorio rurale G.18
Territorio rurale G.19
Territorio rurale G.20
Territorio rurale G.21
Territorio rurale G.22
Territorio rurale G.23
Territorio rurale G.24
Territorio rurale G.25
Territorio rurale G.26
Territorio rurale G.27
Tavola degli Ambiti rurali del P.R.G. previgente

Schede di analisi e disciplina particolareggia degli edifici presenti nel territorio rurale:
Elaborati G.S 01-14 in n.14 Volumi relativi alle Schede di analisi e disciplina particolareggia degli edifici presenti nel territorio rurale privi di valore storico – architettonico, culturale e testimoniale"
Schede di analisi G.S 01 - dal n° 2 al n° 91
Schede di analisi G.S 02 - dal n° 93 al n° 201R
Schede di analisi G.S 03 - dal n° 205 al n° 271
Schede di analisi G.S 04 - dal n° 272 al n° 333
Schede di analisi G.S 05 - dal n° 334 al n° 385
Schede di analisi G.S 06 - dal n° 386 al n° 429
Schede di analisi G.S 07 - dal n° 439R al n° 501R
Schede di analisi G.S 08 - dal n° 502 al n° 560
Schede di analisi G.S 09 - dal n° 561 al n° 597
Schede di analisi G.S 10 - dal n° 598 al n° 659
Schede di analisi G.S 11 - dal n° 660 al n° 709
Schede di analisi G.S 12 - dal n° 713 al n° 766
Schede di analisi G.S 13 - dal n° 767 al n° 830
Schede di analisi G.S 14 - dal n° 831 al n° 874
Abaco delle tipologie edilizie degli edifici presenti nel territorio rurale privi di valore storico – architettonico, culturale e testimoniale

 

VERIFICA DI ASSOGGETTABILITÀ A VALSAT/VAS

Verifica di assoggettabilità a VALSAT/VAS

 

STUDIO DI MICROZONAZIONE SISMICA
Relazione Tecnica
Carta geologico-tecnica (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta delle indagini (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta delle frequenze (scala 1:5.000) - Tavole da 1 a 6
Carta della velocità delle onde di taglio s (Vs) (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6
Carta delle microzone omogenee in prospettiva sismica (MOPS) (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6
Carta di microzonazione sismica Livello 2 (scala 1:5.000) – Tavole da 1 a 6

Profili topografici – profili da 1 a 17


Variante al Piano delle attivita’ estrattive (PAE)

Adottato con delibera di Consiglio Comunale n. 15 del 30/04/2012 e approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 30 del 10/04/2013

 

Delibera

Delibera C.C. n. 30 del 10/04/2013

Valutazione Ambientale Strategica

Rapporto Ambientale

Sintesi non tecnica

Dichiarazione di sintesi

Relazione integrativa

1.Relazione geologica mineraria

2a. Inquadramento territoriale con ambiti e polo identificati nel PAE vigente

2b.Inquadramento territoriale con ambiti e polo identificati nella presente variante

3a. Ambito estrattivo 3s-Scalello

3b. Ambito estrattivo 3s-Scalello

3c. Ambito estrattivo 3s-Scalello

4a. Ambito estrattivo 6s-Serbatoio Lastreto

4b. Ambito estrattivo 6s-Serbatoio Lastreto

4c. Ambito estrattivo 6s-Serbatoio Lastreto

5a. Ambito estrattivo 8s-Monteriolo

5b. Ambito estrattivo 8s-Monteriolo

5c. Ambito estrattivo 8s-Monteriolo

6a. Ambito estrattivo 10s- Lastreto Fosso Taverna

6b. Ambito estrattivo 10s- Lastreto Fosso Taverna

6c. Ambito estrattivo 10s- Lastreto Fosso Taverna

7a. Ambito estrattivo 12s-Lastreto3

7b. Ambito estrattivo 12s-Lastreto3

7c. Ambito estrattivo 12s-Lastreto3

8a. Ambito estrattivo 15s- Castel d’Alfero

8b. Ambito estrattivo 15s- Castel d’Alfero

8c. Ambito estrattivo 15s- Castel d’Alfero

9a. Ambito estrattivo 17s- Fosso Abbacini

9b. Ambito estrattivo 17s- Fosso Abbacini

9c. Ambito estrattivo 17s- Fosso Abbacini

10a. Ambito estrattivo 20s-La para 2

10b. Ambito estrattivo 20s- La para 2

10c. Ambito estrattivo 20s- La para 2

11. Legenda degli elaborati grafici

12. Norme tecniche d’attuazione


VARIANTE AL PIANO DELLE ATTIVITA' ESTRATTIVE
adottato
dal Consiglio Comunale in data 22/12/2016

ANNO 2016

 

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio Comunale n. 62, del 22/12/2016 è stata adottata la Variante al Piano delle Attività Estrattive - Anno 2016

Delibera C.C. n. 62 del 22/12/2016

Relazione tecnico illustrativa

Inquadramento territoriale con gli ambiti identificati nel P.A.E. vigente in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con lo stato d’attuazione del P.A.E. vigente in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con l'identificazione delle aree richieste in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con gli ambiti identificati nella presente variante in scala 1:10.000

Relazione geologico-mineraria

Ambiti estrattivi:

- 01S - Valspineto

- 02S - valsavino

- 03S - scalello

- 04S - lastreto 1

- 05S - lastreto 2

- 06S - serbatoio - lastreto

- 07S - taverna

- 08S - monteriolo

- 10S - lastreto - fosso taverna 1

- 11S - lastreto - fosso taverna 2

- 12S - lastreto 3

- 13S - Cà Poggio

- 15S - Castel d’Alfero - Fosso Abbacini (Magnano)

- 17S - Fosso Abbacini (Magnano) 2

- 18S - Costa del Magnano

- 20S - La Para 2

- 21S - Fosso del Gallinaccio

- 22S - Fosso della Fornace-Tramazzoni 1

- 24S - Barciano

- 25S - Scalello 2

- 27S - C. Il Monte

- 28S - Trecavoli

- 29S - Monteriolo 2

Legenda degli elaborati grafici

Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata per l'estrazione della pietra serena in località Lastreto (4s) - TAVOLA N. 28 - TAVOLA RIASSUNTIVA DI PIANO PARTICOLAREGGIATO - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 50 del 30/09/2002, prot. n. 10333

Relazione agro-vegetazionale

Norme tecniche d’attuazione

Valsat

 


VARIANTE AL PIANO DELLE ATTIVITA' ESTRATTIVE
approvato dal Consiglio Comunale in data 23/04/2018

ANNO 2018

 

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio Comunale n. 18, del 23/04/2018, è stata approvata  la Variante al Piano delle Attività Estrattive - Anno 2018

Delibera C.C. n. 18 del 23/04/2018

Relazione tecnico illustrativa

Inquadramento territoriale con gli ambiti identificati nel P.A.E. vigente in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con lo stato d’attuazione del P.A.E. vigente in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con l'identificazione delle aree richieste in scala 1:10.000

Inquadramento territoriale con gli ambiti identificati nella presente variante in scala 1:10.000

Relazione geologico-mineraria

Ambiti estrattivi:

- 01S - Valspineto

- 02S - valsavino

- 03S - scalello

- 04S - lastreto 1

- 05S - lastreto 2

- 06S - serbatoio - lastreto

- 07S - taverna

- 08S - monteriolo

- 10S - lastreto - fosso taverna 1

- 11S - lastreto - fosso taverna 2

- 12S - lastreto 3

- 13S - Cà Poggio

- 15S - Castel d’Alfero - Fosso Abbacini (Magnano)

- 17S - Fosso Abbacini (Magnano) 2

- 18S - Costa del Magnano

- 20S - La Para 2

- 21S - Fosso del Gallinaccio

- 22S - Fosso della Fornace-Tramazzoni 1

- 24S - Barciano

- 25S - Scalello 2

- 27S - C. Il Monte

- 28S - Trecavoli

- 29S - Monteriolo 2

Legenda degli elaborati grafici

Piano Particolareggiato di Iniziativa Privata per l'estrazione della pietra serena in località Lastreto (4s) - TAVOLA N. 28 - TAVOLA RIASSUNTIVA DI PIANO PARTICOLAREGGIATO - Deliberazione del Consiglio Comunale n. 50 del 30/09/2002, prot. n. 10333

Relazione agro-vegetazionale

Norme tecniche d’attuazione

Valsat

Ubicazione delle strutture esistenti per la lavorazione della pietra
Schede delle strutture esistenti per la lavorazione della pietra
Fascicolo delle osservazioni

 

 

 

 

 

 


modifica al Regolamento urbanistico ed edilizio (RUE)
ANNO 2012

 

Si avvisa che con deliberazione di Consiglio comunale n. 41 del 12.07.2012 è stata adottata la modifica al Regolamento urbanistico ed edilizio (RUE) del Comune di Sarsina.

Delibera Consiglio Comunale n. 41 del 12/07/2012

Relazione

Elaborato F.04 - Disciplina dei tessuti urbani consolidati

Elaborato G.S08 - Schede di analisi e disciplina particolareggiata degli edifici presenti nel territorio rurale

Elaborato G.S11 - Schede di analisi e disciplina particolareggiata degli edifici presenti nel territorio rurale

Elaborato 2.2 - Allegato schede lotti inedificati e schede relative alle previsioni del PRG previgente confermate dal PSC

Elaborato 2.2a - Allegato Relazione Geologica (schede lotti inedificati


Sgravi fiscali su gasolio e GPL finalizzati al riscaldamento - Anno 2017

INDIVIDUAZIONE DELLE AREE NON METANIZZATE

 

Delibera Consiglio Comunale n. 15 del 31/03/2017

Quadro d'unione del territorio comunale con individuazione delle tavole

Tavola n. 96

Tavola n. 102

Tavola n. 103

Tavola n. 111

Tavola n. 116

Tavola n. 121

Tavola n. 122

Tavola n. 156

Tavola n. 364

Tavola n. 366


AMBIENTE: VALUTAZIONE AMBIENTALE

 

Ambiente e sostenibilità: V.I.A.

Procedure V.I.A. concluse

Normativa

Normativa: allegati e link

Procedure V.I.A. in corso

Deposito progetto per procedura di valutazione di impatto ambientale relativa alla coltivazione di una cava - ambito estrattivo 10S - in località Lastreto - Fosso Taverna - Comune di Sarsina

 

Verbale Conferenza dei Servizi del 07/11/2016

 

Integrazioni ai sensi dell’art. 15 bis della L.R. 9/1999 e s.m.i.

- Tavola 1 Progetto strada

- Tavola 2 Progetto strada

- Tavola 3 Documentazione fotografica

- Tavola 4 Documentazione relativa ai titoli ad intervenire in altre proprietà

- Relazione tecnica

- Asseverazione MUR A.1/D.1

- Istanza integrativa vincolo idrogeologico

- Integrazioni relazione geologica (dicembre 2016)

- Istanza integrativa di autorizzazione paesaggistica

- Elaborato EP LA RP 12 Relazione paesaggistica (dicembre 2016)

 

Verbale conferenza dei servizi del 09/02/2017

 

Integrazioni volontarie del 13/02/2017:

- Tavola 5 Piano quotato sezioni trasversali – Strada esistente

- Tavola 6 Documentazione fotografica

- Relazione tecnica illustrativa

 

Trasmissione agli enti proposta rapporto ambientale

Indizione conferenza dei servizi conclusiva

 

Verbale conferenza dei servizi conclusiva del 23/05/2017
rapporto ambientale
avviso pubblico

Delibera G.C. n. 71 del 11/07/2017


AMBIENTE: CATASTO DELLE AREE PERCORSE DAL FUOCO

 

Catasto incendi boschivi e relativa tabella riepilogativa delle aree dichiarate di inedificabilità assoluta per 10 anni ai sensi della Legge 353/2000 art. 10 comma 1, come di seguito riportato:
"Le zone boscate ed i pascoli i cui soprassuoli siano stati percorsi dal fuoco non possono avere una destinazione diversa da quella preesistente all’incendio per almeno quindici anni. È comunque consentita la costruzione di opere pubbliche necessarie alla salvaguardia della pubblica incolumità e dell’ambiente. In tutti gli atti di compravendita di aree e immobili situati nelle predette zone, stipulati entro quindici anni dagli eventi previsti dal presente comma, deve essere espressamente richiamato il vincolo di cui al primo periodo, pena la nullità dell’atto. È inoltre vietata per dieci anni, sui predetti soprassuoli, la realizzazione di edifici nonché di strutture e infrastrutture finalizzate ad insediamenti civili ed attività produttive, fatti salvi i casi in cui per detta realizzazione sia stata già rilasciata, in data precedente l’incendio e sulla base degli strumenti urbanistici vigenti a tale data, la relativa autorizzazione o concessione. Sono vietate per cinque anni, sui predetti soprassuoli, le attività di rimboschimento e di ingegneria ambientale sostenute con risorse finanziarie pubbliche, salvo specifica autorizzazione concessa dal Ministro dell’ambiente, per le aree naturali protette statali, o dalla regione competente, negli altri casi, per documentate situazioni di dissesto idrogeologico e nelle situazioni in cui sia urgente un intervento per la tutela di particolari valori ambientali e paesaggistici. Sono altresì vietati per dieci anni, limitatamente ai soprassuoli delle zone boscate percorsi dal fuoco, il pascolo e la caccia."

Allegati:
> Delibera G.C. n. 154 del 11.12.2007 di approvazione elenchi definitivi e relative perimetrazioni delle aree percorse dal fuoco con la seguente impostazione dei vincoli di cui all’art. 10 della legge 353/2000;
> Delibera G.C. n. 27 del 20/03/2018 di approvazione del catasto delle aree percorse dal fuoco aggiornamento al 2017;
> Elenco aree interessate da incendi dal 2003;
> Schede aree interessate dagli incendi.

 

barra azzurra.gif (8144 byte)
Comune di Sarsina - Largo Alcide de Gasperi, 9 - 47027 Sarsina FC - Tel. 0547 94901 - Fax 0547 95384 - Mail: info@comune.sarsina.fc.it - PEC: sarsina@pec.unionevallesavio.it
Codice Fiscale: 81000770404 - P. IVA: 00688250406
Informazioni sul sito

Note legali  -  Siti tematici  -  Informativa sulla privacy e utilizzo dei cookies

Data ultimo aggiornamento 01-06-2018